fbpx

Pace Fiscale

PACE FISCALE/Persone Fisiche: condono Debiti Tributari

 

Lo Stato italiano, in un’ottica di maggior dialogo collaborativo con i contribuenti, ha introdotto la cosiddetta ‘Pace Fiscale’.

L’importante novità, prevista per la prima volta dalla Legge di Bilancio 2019 pubblicata in ‘Gazzetta Ufficiale’ il 31 Dicembre 2018, consiste nella possibilità per gli italiani in difficoltà economica, di definire bonariamente le proprie pendenze erariali – attraverso il saldo e stralcio e aiutandoli ad uscire dalla morsa dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione e di Equitalia/RISCOSSIONE Sicilia, –  pagando il proprio debito in base alla propria capacità reddituale.

E ottenere così il condono di interessi, sanzioni e quota capitale, con notevole risparmio nel tempo, sanando col tempo il proprio contenzioso aperto con lo Stato.

La Pace Fiscale con saldo e stralcio è applicabile alle imposte non corrisposte per il periodo compreso dal 1° Gennaio 2000 al 31 dicembre 2017.

Tale modalità prevede nello specifico 3 aliquote diverse (16%, 20% e 35% ) in base ad altrettanti scaglioni di reddito, e un limite di reddito Isee fino a 20.000 euro.

Grazie al saldo e stralcio, chi è in possesso di un Isee inferiore a 20.000 euro potrà saldare il debito azzerando sanzioni, interessi di mora in base al proprio reddito e quindi capacità contributiva.

Il nuovo maxiemendamento prevede le seguenti 3 aliquote saldo e stralcio: 

  •   16% per chi ha un ISEE inferiore a 8.500 euro;
  •   20% per chi ha un ISEE tra 8.500 euro e 12.500 euro;
  •   35% se ISEE 2019 è tra 12.500 euro e 20.000 euro.

Come ventilato dalle principali fonti governative e dai più autorevoli e accreditati organi di stampa e informazione, scaduto il pregresso termine del 30 APRILE 2019, considerata altresì l’ingente mole di richieste pervenute all’Erario, lo Stato è attualmente in attesa di varare una nuova proroga in cui coloro che dimostreranno il possesso dei requisiti di reddito ISEE per le persone fisiche, potranno usufruire di tutti i benefici effetti della PACE FISCALE.

Grazie alla competenza e la professionalità di W&S, è possibile ricevere assistenza lungo tutto l’iter di accompagnamento per il corretto svolgimento della pratica, dall’estratto di ruolo per verificare l’ammontare complessivo degli importi a debito con i relativi codici tributo, sino alla presentazione della domanda di condono presso i competenti uffici.